Kit Ematik Lab

PER LA PRODUZIONE AUTOMATIZZATA DI PRP

Il KIT EMATIK LAB permette di ottenere 3 ml o 6 ml di PRP destinato ad uso autologo in medicina veterinaria. Il dispositivo è composto da:

  • 1 Set prelievo(5 ml di Trisodio Citrato 4%, una butterfly da 20G ed una siringa 60 ml)
  • 1 Linea di estrazione con 1 contenitore centrifuga. 1 Sacca di Soluzione Fisiologica. 1 Siringa da 10 ml per il prelievo del PRP.

Il kit è da utilizzarsi con la macchina Ematik.

VET_icon
Per uso veterinario
Kit Ematik Lab

PER LA PRODUZIONE AUTOMATIZZATA DI PRP

Il KIT EMATIK LAB permette di ottenere 3 ml o 6 ml di PRP destinato ad uso autologo in medicina veterinaria. Il dispositivo è composto da:

  • 1 Set prelievo(5 ml di Trisodio Citrato 4%, una butterfly da 20G ed una siringa 60 ml)
  • 1 Linea di estrazione con 1 contenitore centrifuga. 1 Sacca di Soluzione Fisiologica. 1 Siringa da 10 ml per il prelievo del PRP.

Il kit è da utilizzarsi con la macchina Ematik.

VET_icon
Per uso veterinario
Il dispositivo è composto da:
  • 1 Set prelievo contenente una siringa da 5 ml di Trisodio Citrato 4%, una butterfly da 20G ed una siringa 60 ml.
  • 1 Linea di estrazione con 1 contenitore centrifuga.
  • 1 Sacca di Soluzione Fisiologica.
  • 1 Siringa da 10 ml per il prelievo del PRP
  1. Eseguire il prelievo ematico su paziente a digiuno e sveglio, senza sedazioni.
  2. Utilizzare il PRP entro 4 ore dalla preparazione, oppure conservare in frigorifero (4°C) per max. 24 h o in congelatore (-18°)per max. 3 mesi.
  3. Il Plasma presente nella siringa laterale a fine processo può essere conservato con le stesse modalità ed usato per medicazioni autologhe.
  4. Prelievi al di sotto del quantitativo minimo e/o in soggetti piastrinopenici determinano un prodotto a ridotto contenuto piastrinico.
  5. Si sconsiglia di riapplicare il PRP prima di 10 giorni dall’applicazione precedente.
  6. Queste istruzioni non stabiliscono alcun tipo di procedura medica o chirurgica del PRP, che rimane a carico del veterinario